OpinionCity lancia la “stanza dei consigli”

la stanza dei consigli

 

A partire da Ottobre, condividendo la foto dei prodotti che consumi o commentando quelli pubblicati da altri, potrai ottenere più punti per partecipare ai nostri test.

OpinionCity è infatti una cittadina meritocratica che premia i suoi abitanti più attivi ed il sistema di punteggio che abbiamo studiato, consentirà a chi più partecipa alla vita della città di accrescere il proprio “livello di cittadinanza attiva” e di avere maggiori possibilità di essere scelto per partecipare alle selezioni. Inoltre al raggiungimento di ciascun livello verrà attribuito un badge che sarà visibile all’ interno della propria area personale.

Ma che cosa è la “stanza dei consigli”? Come vi si accede? Che vantaggi offre? Perché è utile partecipare?

Che cosa è la stanza dei consigli

E’ un luogo in cui puoi raccontare agli altri cittadini di OpinionCity, così come faresti fra buoni amici, quali sono i prodotti che consumi e perchè.

Come scelgo il prodotto da consigliare?

Questa è la cosa più semplice. Pensa al prodotto o ai prodotti che consumi e raccontaci, con semplicità e naturalezza, perché ti piacciono oppure segnala dei miglioramenti che vorresti l’ azienda apportasse. Il tuo consiglio dovrà contenere almeno 300 caratteri e dovrà rispondere alle seguenti domande:

  1. Cosa ti piace di questo prodotto? Perché lo consigli ai cittadini di OpinionCity?

  2. Hai un segreto? Qualche accorgimento che adotti e che migliora ancor di più la performance/ il risultato di questo prodotto?

  3. Hai dei consigli da dare all’ azienda che lo produce per migliorarlo?

Posso dare consigli su tutti i prodotti?

Per il momento abbiamo scelto le seguenti categorie: cibo, bevande, cura della casa, cura della persona e animali domestici. Se l’iniziativa avrà successo incrementeremo le categorie.

Come si fa a scrivere un consiglio su questa pagina?

Per pubblicare una “consiglio” clicca su questo link. Ricordati che per farlo devi essere iscritto alla nostra community.

Le aziende mi pagano se pubblico un “consiglio” sul loro prodotto?

Assolutamente no. Non verrai pagato né tu né noi di OpinionCity. I tuoi consigli serviranno per far sapere agli altri cittadini cosa ne pensi dei prodotti che consumi. Inoltre, una volta pubblicato il post, chi vorrà potrà dire la sua sul prodotto da te indicato e grazie a ciò potrai confrontare la tua opinione con quella degli altri.

E OpinionCity cosa mi riconosce se pubblico “un consiglio” su questa pagina?

In primo luogo incrementerai il tuo livello di cittadinanza attiva ed otterrai 3 punti per ciascun consiglio pubblicato correttamente. Potrai scrivere quanti consigli vorrai.
Sarà possibile che la redazione scelga di pubblicare il tuo consiglio sui social e sul blog di OpinionCity. E’ superfluo dirti che ciò che scriverai ci aiuterà a conoscere quali sono i prodotti che consumi e contribuirà ad incrementare le probabilità di essere scelto per partecipare ai nostri test.

Si guadagnano punti anche commentando la foto di un prodotto inserito da altri?

Sì, inserendo un commento al prodotto inserito da un altro cittadino potrai ottenere 1 punto.

I consigli sono sottoposti ad approvazione prima di essere pubblicati?

Certamente sì, lo facciamo per evitare che vengano inseriti prodotti che già abbiamo all’interno della “stanza” ed in generale per evitare incoerenze che potrebbero sminuire la qualità del progetto. Questo è il motivo per cui potrebbe passare un po’ di tempo fra la data di invio e la pubblicazione del “consiglio”.

Come deve essere la foto?

La foto serve a far “vedere” agli altri cittadini quale prodotto stai consigliando. Scatta la foto in verticale con il prodotto in primo piano.

OpinionCity lancia la “stanza dei consigli” ultima modifica: 2017-10-18T11:00:56+00:00 da Marcello De Stefano

20 commenti a “OpinionCity lancia la “stanza dei consigli””

  1. Tutto molto interessante! È bello poter dire la propria su un prodotto , i pregi vanno esaltati , sarei felice di dire la mia e leggere i commenti di altri utenti…il confronto costruttivo è molto importante

Rispondi o commenta

Your email address will not be published.