Rilevazione prezzi

Si tratta di un’applicazione specifica del metodo “Mystery shopping”. I rilevatori si recano, in incognito e fingendosi veri clienti, presso punti vendita (indoor o outdoor) per rilevare prezzi e caratteristiche del prodotto/servizio, in modo da consentire un analisi dello stesso rispetto alla concorrenza.
A differenza del “mystery shopping” la tecnica “rilevazione prezzi” non prevede alcuna interazione con i venditori né, dunque, alcuna valutazione qualitativa dell’operato degli stessi (accoglienza, professionalità, ecc.), mentre può invece integrarsi con la rilevazione sulle condizioni del punto vendita, la disposizione della merce, ecc.

reclutamento campione per fieldwork
Rilevazione prezzi ultima modifica: 2015-03-11T15:32:56+00:00 da Marcello De Stefano