Che cosa è un Usability test? Testpoint reperisce agenti di viaggio per testare un sito web

Usability-test

Certo! Anche i siti web vanno testati per scoprire se sono chiari, efficaci e di facile navigazione. Un sito web specificamente progettato per le prenotazioni di sevizi turistici è stato testato da agenti di viaggio selezionati da Testpoint

Scopo del test? Verificare la chiarezza e la fruibilità del sito web

Come si fa a capire se il sito web che una azienda ha progettato, investendo tempo e denaro, risulta poi davvero utile ed efficace? Semplice! Bisogna farne provare un prototipo ad alcuni potenziali utenti, osservarli mentre sperimentano la navigazione per valutare le prestazioni delle diverse funzionalità del sito, la semplicità d’utilizzo e l’efficienza del sistema e verificare se e dove essi incontrano difficoltà. Questo è il senso di un Usability Test.

Esperienza di navigazione, percezione ed emozioni

Molto spesso ad essere valutata non è soltanto la pura e semplice usabilità, cioè l’aspetto tecnico, ma va indagato anche un ambito più ampio, quello emozionale, che viene indicato con l’espressione inglese di User Experience, cioè l’insieme delle emozioni, delle percezioni e delle reazioni che una persona prova quando si interfaccia con un prodotto o servizio.

Un’esperienza molto interessante: ascoltiamo il racconto di uno dei partecipanti

Abbiamo intervistato uno degli agenti di viaggio reperiti per partecipare alla nostra ricerca di mercato: si tratta di Antonio C., 45 anni, titolare di una agenzia di viaggi di Roma.

“Il reperimento è stato effettuato da Test Point. Ho trovato questa esperienza veramente interessante e anche importante dal punto di vista professionale. Per il mio lavoro, sono abituato ad utilizzare siti che consentono la prenotazione di molteplici servizi turistici, non solo voli e hotel, ma anche servizi complementari come trasferimenti in bus o addirittura in limousine, o escursioni, visite guidate, ingressi a musei o biglietti per spettacoli. Ma non mi ero mai chiesto che cosa ci fosse “dietro le quinte” e con quali criteri venisse realizzato il sito. Test Point mi ha dato modo di scoprirlo!

Prima di iniziare, c’è stata una breve intervista, poi siamo passati al test vero e proprio in cui ho avuto modo di eseguire alcune attività al computer.

Durante il test, ho potuto sperimentare la navigazione di un nuovo sito mentre il mio lavoro era osservato da chi lo aveva progettato/realizzato e da chi intende commercializzarlo, attraverso un sistema di web streaming che consentiva di inquadrare contemporaneamente me e la schermata che appariva sul mio computer. Era attivato anche un sistema di picture in picture e una chat con cui chi osservava il mio lavoro poteva inviarmi messaggi e indicazioni.

Alla fine mi è stato chiesto di descriverei la mia esperienza nell’utilizzo di questo prototipo e delle sue funzionalità e di indicare elementi positivi e negativi delle diverse pagine web, in particolare per quanto riguarda la chiarezza delle istruzioni e dei contenuti.

Tre parole per definire questa esperienza? Interessante, stimolante, originale,”

E tu cosa ne pensi?

  • Quanto consideri importante questo tipo di test nel progettare siti web e proporli ai potenziali utenti?

  • Eri a conoscenza del fatto che le aziende che realizzano siti web svolgessero questo tipo di ricerche di mercato?

  • Ti piacerebbe partecipare ad una esperienza come quella descritta?

Hai trovato interessante questo articolo?

Puoi condividerlo con i tuoi amici oppure lasciare un commento in basso. La tua opinione ci interessa molto. Continua ad andare alla scoperta delle notizie sulla nostra “city” attraverso le diverse sezioni del nostro blog ed agli articoli che abbiamo pubblicato.

Sei già iscritto ad OpinionCity?

Se non sei ancora iscritto puoi farlo gratuitamente oppure puoi presentarci un amico. Parteciperai così ai nostri test di prodotto e potrai darci la tua opinione sui prodotti che consumi ogni giorno, aiutando così le aziende a renderli sempre più adatti a soddisfare i gusti e le esigenze dei consumatori.

Che cosa è un Usability test? Testpoint reperisce agenti di viaggio per testare un sito web ultima modifica: 2018-05-29T12:25:18+00:00 da Marcello De Stefano

27 commenti a “Che cosa è un Usability test? Testpoint reperisce agenti di viaggio per testare un sito web”

  1. E’ una novità per me questo tipo di test. E lo trovo molto interessante. Essendo un’ utente web molto attiva apprezzo molto il progetto e mi piacerebbe in futuro poter prendere parte a questo genere di ricerca

  2. Certo che c è sempre qualcosa di nuovo e innovativo da imparare e seguendo voi siamo sempre aggiornati. Non sapevo sinceramente che i siti web facessero testare queste esperienze. Ma sinceramente io sono un po’ all’ antica e preferisco rivolgermi ad agenzie locali…

  3. Fantastico, grazie per avermi illustrato un nuovo mondo. Si effettivamente il sito è l anima di ciò che si vuole comunicare e e una cosa bellissima prendere parte e proporre la propria collaborazione in aiuto Delle aziende migliorando la qualità per tutti. Straordinario. Mi piacerebbe prenderne parte in futuro.!

  4. Molto interessante leggere tutto questo, anche se conoscevo già questo tipo di test di Usability test , io stessa ho partecipato a questi test su dei siti americani sia in lingua inglese che in italiano per vari siti E-commerce di diversi prodotti ed è veramente un ‘esperienza molto curiosa e interessante.

  5. E’ un modo corretto per tutelare e venire incontro alle esigenze di oi “consumatori” non solo di cibo ma anche di servizi. Mi piace molto viaggiare, viaggiamo in famiglia e prenotiamo tutto on line e spesso mi capita di “voler” suggerire miglioramenti ai siti per le prenotazioni e non sapere come fare. Mi piacerebbe tantissimo partecipare ad un test come questo.

Rispondi o commenta

Il tuo indirizzo e-amil non verrà pubblicato.